PIACERE DI CONOSCERVI

UN RITMO SCANDITO DALLA CICLICITÀ DELLE STAGIONI E DALLE ESPRESSIONI DIVERSE DEL PENSIERO E DELL’AZIONE

La storia della famiglia Bonotto dalle Tezze è un racconto che si intreccia con quello delle terre delimitate dalle Prealpi Trevigiane e dalla riva sinistra del fiume Piave nella sua corsa verso il mare. Un paesaggio che almeno dal 1400 li ospita e con cui si è creata nel tempo una simbiosi indissolubile. Radicati in questo territorio, se ne prendono cura e lo hanno reinterpretato mano a mano che le venti e più generazioni si sono susseguite.

La coltivazione della vite e la produzione del vino rappresentano l’elemento di continuità dal Medioevo, e forse prima, ai giorni d’oggi.

Per questo, presentare l’azienda come sola attività produttiva disgiunta da quel valore testimoniale e morale acquisiti nel tempo, rischia di essere riduttivo. Lo stile di vita e di lavoro necessariamente si evolve ma rimane fedele a sé stesso. In questi calici di vino, tra profumi e sapori diversi, si celano i segreti tramandati in 600 anni di viticoltura sul territorio.

Una storia vera, una realtà percepibile, i cui protagonisti, ancora oggi, sono uomini e donne fedeli al lavoro, al coniugare i vecchi saperi con gli slanci delle nuove conoscenze e opportunità.

Dal vigneto alla bottiglia, ogni parte del lavoro è seguita direttamente, con quel fare della bottega artigianale che conferisce anima ed emozione. Vini bianchi e rossi, fermi o frizzanti, giovani o invecchiati pronti all’incontro con amici e clienti, come piccoli tasselli chiamati a fortificare quel valore di radice storica e quella forza del senso di appartenenza.

Scopri di più
Calice Bonotto Delle Tezze

I vini

Una passione che ha condotto la famiglia Bonotto dalle Tezze a prendersi cura della terra valorizzandone i frutti. Espressioni diverse, etichette diverse, ma un unico filo conduttore. Uno stile di famiglia e di azienda.

Scopri di più
Vigna del Raboso

Le nostre vigne

Terreni e paesaggi diversi, ognuno dei quali scelti per la vocazione al particolare vitigno e alle sue espressioni enologiche.

SCOPRILI

INCONTRI GUIDATI

Scuola di Raboso (e non solo)

Scuola di Raboso

Un viaggio attraverso la storia, i sapori e la cultura del luogo. L’errore grammaticale nel nome è ovviamente voluto. Ci si traveste da professori ma è più che altro scuola di vita, di vite vissute. Si vuole descrivere un percorso di visita che viene proposto al cliente in cui le informazioni tecniche e le degustazioni dei vini si integrano con un viaggio emozionale attraverso le immagini della Storia. Solo conoscendo come nasce riusciamo a comprendere il vero contenuto di un calice di vino. Su prenotazione si può accedere a questo racconto che poi ci si porta con sé come segreto e personale tesoro di esperienza.

SCOPRILI
Raboso 15-18
Bottiglia Raboso 15-18

Il vino della Grande Guerra

Con un’edizione limitata e numerata di 600 magnum Raboso 15-18 Centenarius la famiglia Bonotto dalle Tezze ha voluto celebrare i 100 anni da quell’evento. Un cofanetto prezioso per il suo contenuto e il suo significato. Autorità istituzionali ed appassionati del valore storico ne sono i destinatari.

SCOPRI DI PIÙ

Bonotto Delle Tezze è socio del Movimento Turismo del Vino e della Confraternita del Raboso Piave